banner
Centro notizie
Assistenza post-acquisto esemplare

Come impermeabilizzare il compensato (fallo bene la prima volta)

Feb 25, 2024

Cosa c'è in questo articolo

Il compensato può essere impermeabilizzato in 5 modi. Con sigillante epossidico, olio essiccante, lattice liquido, pittura o vernice a base d'acqua. Il processo generale consiste nell'iniziare levigando leggermente il compensato con carta vetrata di grana da 100 a 180, rimuovere la segatura, applicare la finitura impermeabilizzante e poi lasciarla asciugare.

Prima di approfondire, ci sono ulteriori informazioni che dovresti sapere sull'impermeabilizzazione del compensato se vuoi essere sicuro di affrontare il lavoro correttamente e di farlo bene la prima volta.

Per cominciare, il legno è uno dei materiali più versatili nel settore edile, il che spiega perché il compensato è utilizzabile per tutti i tipi di strutture e progetti. I pannelli di compensato sono resistenti agli urti, robusti e stabili nonostante il loro relativo spessore.

Il compensato è un tipo di legno conveniente, rendendolo un materiale da costruzione di base. Tuttavia, è vulnerabile ai danni causati dall'acqua e dall'umidità se utilizzato per applicazioni esterne.

Imparare come impermeabilizzare il compensato può aiutare a prolungarne la durata prevenendo decadimento, deformazioni e screpolature.

Il compensato è disponibile in molteplici varianti e la più comune è resistente all'acqua. Il compensato ha adesivi impermeabili e può respingere le molecole d'acqua. Tuttavia, il grado di idrorepellenza non protegge te o la tua casa da continui spruzzi d'acqua.

Allora perché molte persone preferiscono il compensato per impermeabilizzare i propri pezzi e le proprie case invece di altri materiali?

Bene, questo perché il compensato è legno ingegnerizzato, ciò significa che non è legno che proviene direttamente dagli alberi. Invece, il legno ingegnerizzato è una combinazione di strati di legno e altri materiali compressi per renderli solidi. Il compensato ha diversi strati di materiale sottilissimi chiamati impiallacciature legati tra loro mediante adesivi.

Gli adesivi sono resistenti all'acqua e tengono insieme più impiallacciature per creare un pannello di compensato resistente all'acqua. Questi fogli di compensato sono più economici dei tradizionali legni duri e sono facili da manipolare per varie applicazioni.

Anche se il compensato è in qualche modo resistente all’acqua, non è naturalmente impermeabile. Nello specifico, può sopportare brevi spruzzi o immersioni in acqua senza effetti negativi. Ma non puoi lasciare esposto il foglio di compensato per un tempo prolungato.

L'esposizione prolungata all'umidità provoca la deformazione e la putrefazione del compensato come altri tipi di legno. Quindi, il compensato è naturalmente resistente all’acqua ma non impenetrabile.

Fortunatamente, ci sono cose che puoi fare per rinforzare i pannelli di compensato e renderli più resistenti all’umidità.

È possibile il compensato impermeabilizzante.

Il processo non è difficile da realizzare ed è possibile utilizzare diversi metodi. La finitura strutturata del compensato è una delle ragioni principali per cui si lega a sigillanti e vernici epossidici penetranti.

Le lastre possono sembrare lisce, ma presentano imperfezioni superficiali. I pori microscopici del compensato aiutano il foglio a legarsi con altri materiali impermeabilizzanti. Impermeabilizzare il compensato è facile e puoi utilizzare il materiale all'aperto o anche in applicazioni marine!

I fogli di compensato impermeabilizzanti offrono numerosi vantaggi.

La durata del legno esterno non trattato, come il bambù, è di soli due-cinque anni. Tuttavia, il compensato non trattato potrebbe non durare a lungo perché il materiale è resistente all’acqua e non impermeabile.

L'esposizione continua alla pioggia, all'umidità e ad altre condizioni estreme crea problemi al compensato non sigillato. Alcuni problemi includono marciume, deformazione e infestazione di parassiti come vermi e termiti.

Il compensato impermeabilizzante protegge la tavola, sia che la usi all'aperto o al chiuso. Molte strutture in compensato oggi sono impermeabili per prevenire danni dovuti a perdite o rotture di rubinetti e scarichi.

Un materiale impermeabilizzante significa che non dovrai preoccuparti costantemente di danni o di molteplici lavori di sostituzione. Un foglio di compensato adeguatamente sigillato può durare dai 20 ai 40 anni nella tua casa.

Un eccellente lavoro di sigillatura significa che non spenderai tempo e denaro per sostituire i pannelli di compensato danneggiati.

Il compensato potrebbe essere un legno ingegnerizzato, ma è anche suscettibile a marcire. Questo perché il legno è il materiale di base, che col tempo si deteriora.